Tracy Chevalier Strane creature

9 gennaio 2011
Scritto da: Loretta Braschi

Strane creature di Tracy Chevalier (Neri Pozza, 2009, traduzione di Massimo Ortelio, € 16,50) è un libro che ricostruisce la storia di reperti preistorici su una spiaggia inglese da parte di due donne che, per fare questo, si comportano in modo diverso e anticonformista per la loro epoca. Si sente l’alito di Jane Austin, il pensare con la loro testa delle sue adorabili eroine, la storia è carina, ma è senz’altro inferiore a La ragazza con l’orecchino di perla della stessa autrice. Da leggere se si amano le storie in costume, di donne indipendenti e intelligenti che tanti uomini hanno strumentalizzato prendendosi loro il merito di scoperte e conoscenze.

Post letto 467 volte
Tags: , ,


Scrivi un commento



*


Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.



Segui questo link per ricevere nuovi post dal blog!