25 novembre: giornata internazionale
contro la violenza sulle donne
(Concita De Gregorio Malamore)

25 novembre 2010
Tempo di lettura: 30 secondi

Concita De Gregorio, Malamore (Mondadori, 2008, € 16,00). «I gatti mangiano i topi ed è inutile provare a cucinar loro carciofi» (pag. 169). I gatti di cui parla l’autrice sono come quello di una storiella popolare: una topolina si vuole sposare, si fa bella con un fiocco rosa e molti animali le fanno la corte. Tra tutti, lei sceglie il gatto. È certa che non la mangerà: perché la ama. Ma sbaglia, e alla fine di lei resta solo la coda. Molte donne fanno lo stesso, e quando capiscono di aver scelto il gatto, pensano ancora di poterlo redimere. “Presunzione” tragica da cui questo libro mette in guardia: con certi uomini «la più grande prova di forza è affrancarsene, liberarsi di loro, imparare a evitarli, lasciarli soli». I gatti mangiano i topi, è inutile cucinar loro carciofi.

(Pubblicato su Donna Moderna n. 48, 2010)

Post letto 750 volte
Tags: , , , ,


Scrivi un commento



*


Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.



Segui questo link per ricevere nuovi post dal blog!