Nemico, amico, amante…
i racconti di Alice Munro

16 novembre 2010
Scritto da: Annalisa Liuzzi

Alice Munro, Nemico, amico, amante… (Einaudi, 2005, € 12,00). Riservano piacevoli sorprese i racconti creati dalle abili mani di Alice Munro, narratrice senza tempo. L’intimità, la sensibilità, le passioni complicate così come le metamorfosi interiori accompagnano la vita di donne che assumono nuovi ruoli; che scovano nuovi percorsi casualmente; che da situazioni di perdenti si ritrovano ad essere soddisfatte. La Munro riesce con grande maestria e semplicità a ritrarre, con storie minime, i grandi temi della malattia, della vecchiaia, dell’amore, della morte e della famiglia attraverso dei piccoli racconti scorrevoli. Ma la sua grande capacità non sta solo in questo, sta anche nel consentirti di poterti identificare nei personaggi e nelle storie che  racconta, forse perché sono storie di tutti. Durante la lettura e fino alla fine del piccolo racconto, non so il perché, forse per la grande sensibilità che trasmette nella descrizione dei suoi personaggi, riesci ad immaginarti la scena, la personalità, gli stati d’animo, i pensieri; è come se anche tu riuscissi a collocarti nella storia e a soccorrere l’uno o l’altro personaggio, consentendo ad essi,  pur sempre, una via d’uscita. I più belli mi sono sembrati : The bear came over the mountain dal quale è stato tratto  il  bellissimo film “Away from her”, Il ponte galleggianteNemico, amico, amante…, della cui figura femminile puoi apprezzare la grande capacità di perseveranza che la condurrà a prendere in mano le redini della sua vita.

Post letto 1056 volte
Tags: , , ,

3 commenti a “Nemico, amico, amante…
i racconti di Alice Munro”


Scrivi un commento



*


Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.



Segui questo link per ricevere nuovi post dal blog!