le cronache dello stare stando

31 gennaio 2011

http://starestando.blogspot.com cioè Le cronache dello stare stando ha per sottotitolo “come si può sopravvivere, anzi vivere, ed alla grande, ad una frattura vertebrale”, e questo dice tutto, o quasi. L’autrice ha trovato modo, nella forzata immobilità, di far correre la mente: la sua e la nostra. I suoi post portano in viaggio, non solo perché parlano (anche) di viaggi ma perché sono densi di riflessioni, di passioni, di letture intense, di film da vedere. Un blog in cui tornare di tanto in tanto.

Post letto 367 volte


Scrivi un commento



*


Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.



Segui questo link per ricevere nuovi post dal blog!