Massimo Gramellini L’ultima riga delle favole

17 agosto 2010
Scritto da: Raffina

L’ultima riga delle favole (Longanesi, € 13,00). «La maggior parte degli uomini ignora di custodire il germe della propria fortuna. Lo cerca all’esterno, nelle sensazioni superficiali e, non trovandolo, finisce per condurre un’esistenza infelice». Tomàs ha vissuto senza amore, per paura di amare si è negato l’amore durante la sua esistenza e ora che sta morendo si trova presso le Terme dell’Anima ove le anime sono sospese e devono purificarsi. La Vasca dell’Io, la Vasca del Noi e la Tisana del Distacco sono alcuni modi attraverso i quali l’anima deve purificarsi e trovare se stessa. Tomàs cambierà, si purificherà, tornerà in vita e troverà l’amore.

Post letto 407 volte
Tags: , , ,

1 commento a “Massimo Gramellini L’ultima riga delle favole


Scrivi un commento



*


Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.



Segui questo link per ricevere nuovi post dal blog!