Sándor Márai La donna giusta

2 agosto 2012
Scritto da: Susy

Sándor Márai La donna giusta (Adelphi, 2009, traduzione di Traduzione di Laura Sgarioto, Krisztina Sándor, € 19,00, pp. 441). Quando scopri un autore che ti piace tanto nasce spontanea la voglia di leggere tutto quello che ha scritto (…o quasi…). Perciò, come avete potuto intuire dalle recensioni precedenti che ho inviato a Francesca, dopo aver letto scoperto Sandor Marai in  Le braci, che ho apprezzato moltissimo, sono passata a Divorzio a Buda, d cui ho già ampliamente scritto… L’ultimo romanzo che ho appena terminato di questo autore è La donna giusta. La trama è sempre quella, o così potrebbe sembrare: lei, lui, l’altro! In realtà la vicenda è molto più complessa,  perché non si tratta solo della cronaca di una vicenda. In realtà ciò che l’autore  analizza, scandaglia, sonda ed, in qualche modo, studia scientificamente, sono i sentimenti: il rancore, l’orgoglio ferito, la rabbia, l’egoismo, il cinismo…l’amore… tutto quanto si agita nel cuore di un uomo o di una donna quando un sentimento si impossessa del loro animo, quando si sentono traditi, presi in giro, abbandonati a loro stessi, non solo dalla persona amata, ma anche dal sistema a cui appartenevano  nel quale, in qualche modo, si sentivano protetti.
La donna giusta non è solo uno studio critico sui sentimenti, un’analisi accurata dei comportamenti, delle sensazioni ma anche della società del tempo, sgretolata e disgregata nelle sue abitudini dalla guerra, uno studio lucido ma anche critico delle varie classi sociali: la borghesia, i proletari, l’eterna distinzione tra ricchi e poveri, tra nobili e non, tra padroni e servi.
Il romanzo si articola in quattro parti: il racconto della vicenda dal punto di vista dei vari interpreti.
La scrittura di Sándor Márai riesce sempre ad affascinarmi. Come in Divorzio a Buda anche in questo romanzo l’autore fa ricorso a lunghi monologhi attraverso i quali i suoi personaggi si raccontano e raccontano la vicenda.
Bello! Mi è piaciuto molto, forse anche più dei precedenti.
Se qualcuno di voi lo ha letto, per favore mi faccia sapere cosa ne pensa.
Grazie!

Post letto 1206 volte
Tags: , ,

2 commenti a “Sándor Márai La donna giusta


Scrivi un commento



*




Segui questo link per ricevere nuovi post dal blog!