se tutte le donne, se tutti gli uomini

10 dicembre 2010
Elenco delle cose che renderebbero migliori le donne, se tutte le donne le mettessero in pratica. Smettere di sentirsi non abbastanza belle.Smettere di sentirsi troppo belle. Considerare lo sguardo di un uomo uno sguardo, non un premio. Tra gli amori mettere al primo posto l’amor proprio. Non scambiare un uomo per una scorciatoia. Prima di fare lo sgambetto a una donna immaginare di essere lei. Dopo aver fatto lo sgambetto a una donna immaginare di essere lei. Accettare l’idea che se un marito tradisce non è colpa di quella che l’ha sedotto. Leggere le poesie di Pablo Neruda per riconciliarsi col genere maschile. Leggere le poesie di Anna Achmatova per riconciliarsi con se stesse. Smettere di pensare che tra due impegni se ne può sempre infilare un terzo. Parlare di sesso e di amore con le figlie. Parlare di sesso e di amore con i figli. Sentirsi madri riuscite se i figli se ne vanno. Chiedere un aumento quando si sa di meritarlo. Conservare la certezza di meritarlo anche se è stato rifiutato. Far lavare a lui i piatti anche se riduce la cucina a un pantano. Spiegare alle figlie e ai figli che la vita non è un casting. Uscire con le amiche. Preferire la solitudine alla compagnia di un uomo che umilia. Dire: no, grazie. Dire: non sono in vendita.

Dire: non sono uno spazio pubblicitario libero. spegnere la tv se mostra donne inutilmente nude. A chi dice che in Italia è tutto uno schifo rispondere: io sono italiana e non sono uno schifo. Di chi vuol sempre trovare un risvolto meschino nelle cose buone, pensare che è un’insicura. Se si riceve un torto, non tacere. Se si riceve un torto, scacciare il dubbio di meritarselo. Se si prova ostilità verso altre donne domandarsi: perché mi fanno paura? Usare ironia anche con chi non la capisce. Amare e rispettare gli uomini perché ci permettono di sentirci veramente noi. Amare e rispettare le altre donne perché senza di loro non possiamo essere veramente noi.

Elenco delle cose che renderebbero migliori gli uomini, se tutti gli uomini le mettessero in pratica. Smettere di sentirsi non abbastanza potenti. Smettere di sentirsi troppo potenti. Considerare la scollatura di una donna una scollatura, non un’offerta. Tra gli amori mettere al primo posto l’amor proprio. Non scambiare una donna per un trofeo. Prima di umiliare una donna immaginare di essere lei. Dopo aver umiliato una donna immaginare di essere lei. Accettare l’idea che se una moglie tradisce non è perché è una puttana. Smettere di invidiare gli uomini che esibiscono molte conquiste. Leggere le poesie di Pablo Neruda per imparare a parlare alle donne. Leggere le poesie di Anna Achmatova per capire cosa sentono le donne. Smettere di credere che se si ha un impegno non se ne possa prendere un altro. Parlare di sesso e di amore con le figlie. Parlare di sesso e di amore con i figli. Sentirsi padri riusciti se i figli hanno rispetto di entrambi i genitori. Smettere di cercare una donna che li ami come la mamma da piccoli. Accettare l’idea che il lavoro non finisce fuori casa: c’è anche quello dentro casa. Lavare i piatti senza ridurre la cucina a un pantano.Spiegare alle figlie e ai figli che la vita non è un casting. Uscire con gli amici. Preferire la solitudine alla compagnia di una donna a pagamento. Preferire la solitudine alla compagnia di una donna costretta a far loro compagnia. Dire: no, grazie. Dire: mi piacerebbe. Dire: non venderti, io non ti compro. Dire: la tua minigonna è provocante ma io non raccolgo le provocazioni. Spegnere la tv se mostra donne inutilmente nude. A chi dice che in Italia è tutto uno schifo rispondere: io sono italiano e non sono uno schifo. Degli uomini che esibiscono molte donne pensare: sono deboli. Se si prova fastidio o aggressività per una donna domandarsi: perché mi fa paura? Usare ironia anche con chi non la capisce. Amare e rispettare le donne perché è questo che rende uomini. Emarginare gli uomini che non amano e non rispettano le donne, perché senza di loro ci saranno uomini migliori.
(Pubblicato su Donna Moderna n. 50, 2010)

Post letto 801 volte
Tags: , , ,

7 commenti a “se tutte le donne, se tutti gli uomini”


Scrivi un commento



*


Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.



Segui questo link per ricevere nuovi post dal blog!