Virginia Woolf Una stanza tutta per sé

16 agosto 2010

Scritto da: Paola

Virginia Woolf, Una stanza tutta per sé (Oscar Mondadori, € 7,80). «…sussurrandole che avrebbe anche dovuto imparare a ridere senza amarezza, delle vanità – o diciamo piuttosto delle peculiarità, che è un termine meno offensivo – dell’altro sesso. Perché c’è sempre un punto, dietro la testa, della grandezza di uno scellino, che non si riesce mai a vedere da soli». Uomini e donne, così diversi e proprio per questo indispensabili gli uni agli altri. Infinitamente anticipatrice dei tempi, attuale a distanza di quasi un secolo, Virginia Woolf ci fa riflettere con un’intelligenza colta ed una generosa onestà sul ruolo della donna rispetto alla società, agli uomini, all’arte, a sé stessa.

Post letto 431 volte
Tags: , ,


Scrivi un commento



*




Segui questo link per ricevere nuovi post dal blog!