si decolla
(Mark Haddon Boom!)

13 agosto 2010

Tempo di lettura: 1 minuto

Mark Haddon, Boom! (Einaudi, 2009, € 17,00). La scrittura scoppietta fin dalla prima riga (è chiaro che l’autore si è divertito a scriverlo), ma per un po’ pensi di leggere solo la storia di Jimbo, 12enne introverso che vive in una periferia inglese  un po’ triste, con sorella teenager, papà disoccupato, madre in carriera e miglior amico, Charlie. È lui a mettere un walkie-talkie in sala professori, per aiutare Jimbo che teme vogliano spedirlo in una scuola per ritardati. Ma la radiolina capta due prof che parlano in codice, e a pagina 34 Jimbo e Charlie finiscono in un guaio che li porta letteralmente su un altro pianeta. A quel punto ia storia decolla letteralmente. Tutto, però, è talmente credibile da conquistare anche chi odia fantasy e fantascienza. Haddon aveva pubblicato questo romanzo in Inghilterra nel 1992 con il titolo Gridzbi spudvetch!, ma non aveva avuto successo, la gente non sapeva chiederlo in libreria. Finché una prof di liceo gli scrisse dicendo che lo leggeva regolarmente ai suoi scolari e tutti ne andavano pazzi. Così Haddon lo ha ripreso, sistemato e ripubblicato nel 2009. L’idea di quella prof è da copiare: Boom! è perfetto da leggere ad alta voce, a ragazzini dai 7 anni in su.

Post letto 617 volte
Tags: , , , , , , ,


Scrivi un commento



*




Segui questo link per ricevere nuovi post dal blog!